Sognefjellet

La Sognefjellet è una delle 18 strade turistiche nazionali norvegesi ed una delle nostre preferite, visto che l’abbiamo percorsa in entrambi i viaggi fatti in Norvegia. Va da Lom a Gaupne per un totale di 108 km lungo la Fv55 in un paesaggio prettamente alpino.
Lungo il percorso si raggiunge anche il passo di montagna più alto del Nord Europa con i suoi 1434 metri.
L’ambiente che circonda il viaggiatore è spesso selvaggio ma di quelli che lasciano a bocca aperta e lungo la strada sarete tentati di fermarti nei punti panoramici per immergervi nella bellezza della natura circostante.
Come detto abbiamo percorso la Sognefjellet due volte ed in condizioni metereologiche decisamente diverse.
La prima volta in un clima tipicamente nord europeo avvolti tra le nuvole e accompagnati dalla pioggia tanto da rendere il paesaggio attorno ancora più drammatico e aspro. L’anno successivo il sole e la presenza ancora abbondante di neve ci hanno regalato un paesaggio splendido ed invitante per abbandonarsi lungo le numerose opportunità di escursioni di cui e ricca questa zona. È incredibile come tutto ciò che avevamo intorno era talmente diverso nonostante fosse immutato nel tempo.
Nella parte centrale dell’altopiano potete fare una sosta nell’area apposita dove godere di una bellissima vista del ghiacciaio e sulle cime circostanti ed ammirare la scultura in pietra di Knut Wold una delle istallazioni artisticche che caratterizzano le strade turistiche nazionali norvegesi.

0
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *