CaraTour 540 MQ: scopriamolo insieme

CaraTour 540 MQ: scopriamolo insieme

Oggi vi presentiamo un veicolo ricreazionale ideale per chi è alla ricerca di agilità e compattezza, un veicolo ideale per la coppia ed allestito sul Fiat Ducato.

Si tratta del Weinsberg CaraTour 540 MQ, lunghezza 540, larghezza 205 ed altezza 253, il più piccolo della collezione di furgonati Weinsberg, che contrariamente a quanto si possa pensare, vanta oltre 50 anni di esperienza nel settore dei furgonati. Abbiamo condiviso la filosofia di Weinsberg per questo modello, che invita a concentrarsi sull’essenziale, quanto basta per vivere qualsiasi esperienza di viaggio.

Un veicolo, quello datato 2019, totalmente ridisegnato all’interno e rivoluzionato in termini di coibentazione due fattori importanti abbinati ad un buon rapporto qualità/prezzo. Non si tratta certo di un’automobile ma la sue misure compatte permettono di sfruttarlo al meglio in ogni situazione, non facendo rimpiangere l’auto.

Rispetto al modello base, nella ersione che vi presentiamo, è stato aggiunto il colore metallizzato, i paraurti in tinta, i fendinebbia e il tendalino. Sul portellone di ingresso, inoltre, sempre come optional, è stata montata la zanzariera.

Altra variante la motorizzazione, rispetto al Fiat 2,0 l Multijet 115 cv, abbiamo preferito un più energico Fiat 2,3 l Multijet 130 cv.

Per chi volesse personalizzare maggiormente il veicolo estremamente, ci sono due pacchetti Styling da 810 e 1200 euro che prevedono cerchi in lega, fari diurni a led, lamelle dello spoiler in design cromato, fanali anteriori con cornice nera e griglia del radiatore Fiat color nero.

A parte i pacchetti opzionali, c’è da segnalare l’ampia gamma di dotazione di serie. Per i modelli italiani infatti, ci sono una serie pacchetti compresi nel prezzo come il “pacchetto FIAT” che prevede: climatizzatore manuale in cabina, specchietti retrovisori riscaldati e regolabili elettricamente, airbag lato passeggero, cruise control, sedili in cabina di guida girevoli, sedile conducente e passeggero con braccioli e poggiatesta, sedile passeggero regolabile in altezza, rivestimento della base dei sedili, volante munito di comandi per la radio e strumentazione Combi con anelli cromati per un valore complessivo di 3.050 euro.

Compreso nel prezzo per i modelli italiani, anche il Pacchetto Weinsberg Smart  che vi permette di avere senza costi aggiuntivi, gradino elettrico, sistema di oscuranti plissettati laterali e frontale in cabina, predisposizione radio / altoparlanti nella cellula abitativa, oscuranti portelloni posteriori, comando CP-Plus e sistema Truma iNet, un’unità di comando digitale per i riscaldamenti Combi che consente di regolare facilmente e in tutta comodità la temperatura ambiente e dell’acqua nel camper. (valore complessivo pacchetto 2.130 euro)

Ma non è finita qui, sempre compreso nel prezzo c’è anche il pacchetto Voltage il cui valore è di 730 euro. Con questo pack vi troverete istallati sul veicolo la grondaia con luci a LED sopra il portellone scorrevole, le luci d’ambiente nella zona living e in bagno, 2 altoparlanti nella zona living e 2 prese supplementari (2x USB, 2x 230V).

Oltre a tutto ciò potrete comunque personalizzare ulteriormente il mezzo con un lunga serie di accessori, alcuni dei quali compresi in almeno 5 ulteriori pacchetti.

Vediamo ora come è fatto il CaraTour 540 mq al suo interno.

Partiamo dalla cabina di guida dove l’unica personalizzazione riguarda l’installazione del sistema multimediale con radio navigatore e retrocamere posteriore.

Girando i sedili di guida e passeggero ecco formarsi la zona giorno. Una dinette contenuta nelle dimensioni ma sufficiente per una coppia. Intelligente l’assenza della gamba centrale del tavolo che permette movimenti senza fastidiosi ingombri. Sopra la dinette, un pensile abbastanza capiente come dispensa, mentre sopra la cabina c’è una ampio vano dove poter riporre altro materiale, nel nostro caso sacchi a pelo, coperte e cuscini.

La dinette può essere trasformata in terzo letto aggiuntivo sfruttando anche il sedile conducente. In questo caso si tratta di letto d’emergenza della lunghezza di solo 140 cm. Se volete un terzo letto opzionale trasversale potete fare come noi e acquistare il kit. Il costo è di 250 per avere un letto sicuramente più ampio dalle misure di 80×180.

Passiamo ora al blocco cucina. Si tratta di un blocco lineare con un piano cottura a due fuochi ed un lavello. Con l’acquisto del pacchetto Function si può avere tra altre cosa anche la prolunga ribaltabile al piano di lavoro.

Sopra al blocco cucina un pensile sufficientemente capiente come ulteriore dispensa e dove stivare quanto serva per cucinare.

Sotto il piano cottura troviamo una serie di cassetti per posate e stoviglie, poi il frigorifero a compressore da 75 litri con 12 di freezer ed ancora uno scomparto con anta da sfruttare anche come armadio dove poter appendere eventuali vestiti.

Di fronte alla cucina il classico bagno, anche questo totalmente ridisegnato e con tutti gli elementi ben distribuiti. Per i modelli italiani, la finestra è di serie così come il doccino e la tenda.

Per finire eccoci alla zona notte, con letto matrimoniale trasversale ribaltabile per facilitare eventuali carichi (misure cm. 194 x 140), quanto basta per dormire sonni tranquilli.

Alle estremità del letto due file di pensili con una mensola portaoggetti e faretti lettura in testa al letto.

Due finestre con zanzariera ed oscuranti sui portelloni posteriori ed un oblò sul tetto garantiscono luce ed areazione.

Per chi volesse c’è la possibilità di far istallare, con una spesa di 740 euro, tutte le finestre a filo carrozzeria del tipo Seitz S7P invece di quelle di serie. pitete sempre su richiesta far istallare gli oblò Medi di dimensioni più grandi cosi come aggiungerne un terzo all’altezza della zona cucina oltre a finestre aggiuntive sulle parete della zona notte sotto i pensili.

Per quanto riguarda lo stivaggio, anche su questo mezzo c’è a disposizione un ampio spazio sotto il letto matrimoniale che sarà possibile organizzare come meglio si crede. Qui troviamo anche il vano dove riporre fino a due bombole a gas da 10 kg. quello per la batteria di servizio, il serbatoio delle acque chiare (105 lt.) situato sopra il passaruota e due ulteriori scomparti sempre utili per riporre materiale di vario genere. Sotto il veicolo invece, è sistemato il serbatoio di recupero delle acque grigie dalla capacità di 90 litri.

Per quanto riguarda il riscaldamento, il Caratour 540 MQ è datato di una stufa a gas Trumatic C con boiler integrato 12 litri e termoventilazione Combi 4 situata sotto la dinette. Per chi lo desiderasse c’è la possibilità di fare montare un impianto differente come ad esempio il riscaldamento diesel Truma Combi 6D (euro 940), oppure prevedere anche il riscaldamento elettrico a pavimento (euro 610)

Non manca di certo una batteria di servizio da 90 Ah, un relais automatico di connessione/divisione batteria di bordo e batteria motore, un caricabatteria automatico per batteria di bordo e batteria motore, la classica presa di corrente esterna CEE 230 V protetta da salvavita ed una centralina di controllo a LED indicante le principali funzioni e livelli.

Potete scaricare qui sotto il listino aggiornato dei modelli Weinsberg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *