Mete nel cassetto

Chi di voi non ha almeno un sogno nel cassetto? Spesso questi sogni sono sinonimo di viaggi, di mete da raggiungere, di terre da scoprire. Ebbene anche io come molti di voi ho nel cassetto i miei sogni di viaggio.

Forse guardando l’immagine di copertina di questo articolo avrete sicuramente già individuato alcune mete e qualcuno di voi avrà anche già visitato alcuni di questi luoghi.

La lista è lunga ma potrebbe tranquillamente arricchirsi di altri luoghi. Si va dal semplice fine settimana alla vacanza medio lunga dalla montagna al mare, da nord a Sud e non solo.

Dove andare?

Le Gole del Verdon, la valle della Mosella, il Gran Paradiso, la Francia Atlantica, la Galizia e la Slovenia, la Foresta nera e la Romantic Strasse e poi sempre più su verso l’Olanda, la Danimarca, la Norvegia e perchè no, la Scozia. Un bell’elenco di mete che vorrei, anzi vorremmo raggiungere nel prossimo futuro, il tutto rigorosamente on the road e plein-air.

Ora rimane la parte più difficile che non è organizzare e pianificare un viaggio, ma decidere quando partire e per dove,  una scelta difficile, forse la più difficile, perchè si scontra con il quotidiano che troppo spesso lascia sempre meno tempo per esaudire i nostri sogni.

2 thoughts on “Mete nel cassetto

  1. Mai pensato di aprire un’ agenzia viaggi?
    Ripex Travel planner®
    Attendo conferma per progettare l’ufficio. 😉

    1. ahahaha potrebbe essere un’idea per il futuro… ci penso e nel caso ti commissione il progetto. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *