Spirito unico

[Ph. www.mirror.co.uk]

Appena rientrati da una vacanza siamo particolarmente ben predisposti ed aperti verso nuove esperienze e non si spiegherebbe, altrimenti, il perchè ci si ritrovi subito a pensare al prossimo viaggio.

Anche il fatto di leggere, un po’ ovunque, le esperienze di chi ha intrapreso un viaggio alla scoperta di luogi e terre nuove, aiuta ognuno di noi a fantasticare su nuove ipotetiche mete.

Ecco perche a pochi giorni dal rientro di una vacanze che ha saputo regalarci sensazioni molto positive, mi trovo qui davanti a questa tastiera, a scrivere di un qualcosa che per ora è solo un’ipotesi, un’ idea allo stato embrionale, ma che potrebbe trasformarsi in qualcosa di più concreto in un prossimo futuro.

E’ bastata una fotografia di una strada tra verdi vallate che conducondo al mare, costeggiando poi impervie e spettacolari coste, ed una sigla “500 north coast” per accendere in me quella voglia di esplorare e conoscere una parte del nostro continente al quale non mi ero mai avvicinato, neppure virtualmente.

Scot

Lasciarsi affascinare ancora una volta da paesaggi incredibili, sempre diversi, sempre unici, che come quadri su tela, tra un’armonia di colori spesso in contrasto tra loro, sanno esprimere al meglio ciò che la natura ha saputo creare.

Cosa si possa raccogliere, in termini di sensazioni ed emozioni, percorrendo quelle strade ed esplorando quelle terre non è facile saperlo solo guardano delle immagini, ma sicuramente l’istinto mi dice che potrebbe essere un nuovo fantastico viaggio.

hdr glenfinnan_2126522992.jpg[ToFit1200x800]
[Ph. www.visitscotland.com]

Sarebbe anche come fare un salto indietro nel tempo, e ripercorrere la storia attraverso le testimonianze che il tempo ha voluto lasciarci in eredità.

Quella è una terra ricca di storia, monumenti, tradizioni e leggende, una terra non facile da raggiungere e da vivere, ma che sicuramente saprà regalare un ricordo indelebile nella nostra mente, un’altra “opera” che arricchirà il nostro bagaglio di esperienze di moderni esploratori.

Eilean Donan Castle_1641964707
[Ph. www.visitscotland.com]

Molti hanno già percorso quelle strade e sicuramente più di me, sapranno essere testimoni di quanto racconto io in queste poche righe, ma tutto questo è utile per poter un giorno, assaporare in prima persona lo spirito unico di quella terra.

Ecco dunque la Scozia, un paese tanto affascinante quanto complesso come la sua storia scritta da Celti, da conquistatori romani,  vichingi e potenti guerrieri reali, ma anche esploratori, filosofi ed inventori che hanno regalato alla storia i segni della loro presenza.

Montagne, colline, foreste, laghi, fiumi e valli: è questo lo sterminato e incantevole
paesaggio rurale della Scozia che attende solo di essere esplorato.

Edimburgo, Glasgow, sicuramente tra le città da visitare, ma anche i tanti castelli, i musei, le spiagge e i litorali incantevoli attraverso, ad esempio, la North Coast 500, una strada costiera di 500 miglia che si sviluppa lungo la costa settentrionale delle Highlands.

ard-neakie
[Ph. www.visitscotland.com]

A proposito di storia, da non dimenticare gli incredibili monumeti storici che fanno immergere il visitatore nella storia della Scozia e dei suoi popoli, proprio nell’anno, il 2017, patrimonio storico, artistico e archeologico.

Da non sottovalutare anche l’aspetto culinario della Scozia che mi dicono essere particolare ed estremamente interessante e poi, come non assaggiare, magari direttamente dal produttore, il pregiato distillato color ambra di questa terra: il famoso whisky scozzese!

deanston-distillery-casks
[Ph. www.visitscotland.com]

Sicuramente avrete anche voi ammirato i paesaggi scozzesi con la sua gente e le sue storie, in molte produzioni cinematografiche come Braveheart, Highlander, ma anche in scene di Skyfall ed Harry Potter. Se la magia e la bellezza dei suoi luoghi sono diventati famosi set del grande schermo, credo che non ci siano più dubbi sul fatto che prima o poi questa terra sia da visitare di persona.

caravans1lg_1931378895
[Ph. www.visitscotland.com]

Insomma credo non manchi nulla alla Scozia per essere protagonista di una vacanza indimenticabile.

Per ora si tratta solo di considerazioni, di un pour parler, giusto per raccogliere i primi ingredienti e dar vita ad una miscela di sensazioni ed emozioni che ci aiutino a capire come e quando questa idea potrà essere un giorno veramente realizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *